bilancio e buoni propositi per il nuovo anno

ogni anno esattamente per il mio compleanno e per le feste natalizie faccio dei bilanci
valuto chi mi ha fatto o no gli auguri
o un bel regalo studiato apposta
o semplicemente chi si merita di essere invitato a feste e festini.
con mia grande fortuna il numero degli amici non varia molto ma spesso variano gli amici stessi,
c’è chi parte chi sparisce e chi invece si allontana e io ne approfitto per riflettere.
poi visti i giorni di vacanza ne approfitto per fare anche una bella pulizia di vestiti vecchi ciarpame e cianfrusaglie, non scrivo la letterina a babbo natale ma scrivo quella dei buoni propositi e oggi per la prima volta la voglio condividere con tutti.
al 1 posto della classifica ci sta come sempre cercare di perdere quei quindicimila chili in più che ogni anno si sommano agli altri senza soluzione
al 2 posto c’è trovare un lavoro normale,dignitoso che mi permetta di andare a vivere per i fatti miei di comprarmi una macchina che non perda pezzi per strada ( come la mia fa attualmente)
al 3 posto passare più tempo con la mia famiglia soprattutto quest’anno che ho scoperto quanto può essere fragile una vita e quanto possiamo facilmente perdere qualcuno o allontanarlo di persona
al 4 posto c’è l’amore quello già per fortuna c’è è splendido e mi dona felicità ma vorrei avere stabilità insieme a questa persona vorrei poter girare per l’ikea a comprare dei piatti per il nostro futuro e non avere sempre paura di essere distrutti dalle avversità della situazione economico/ lavorativa
al 5 posto vorrei una bella ma bella botta di culo, una vincita un viaggio perchè nel 2011 ce l’ho avuta la prima vincita della mia vita e vorrei che qualche cosa si ripetesse anche nel 2012
come ultima richiesta/ buon proposito voglio davvero darmi una svecchiata non posso andare a dormire alle 10 di sera fare la maglia e il decoupage, pensare come mia madre ed avere gli acciacchi di mio padre,
mettere i tacchi e truccarmi che prima facevo con facilità sta diventando come partecipare a giochi senza frontiere e questa cosa non mi piace v
la parola d’ordine sarà italià.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...