spezziamo una bi….lancia a favore delle taglie 48!!!

la dieta è durata da natale a santo stefano,
gia’ ieri sera io e la mia cocorita ci siamo sparate la pizza più buona della città così grande che non sta nemmeno nel piatto
io peperoni salame cipolla e olive ( ho bevuto tutto quello che ho trovato xtutta la notte )
lei bacon e pistacchio una roba da svenimento…..
ovviamente dopo aver frequentato nel pomeriggio in corso per l’attestato HACCP entrando nella piazzeria ho iniziato a essere rapita da una fobia da germe avrei voluto lavare le mani al cameriere mettere una mascherina al pizzaiolo incontrare la mucca che mi ha dato la mozzarella e andare nello stabilimento dove imbottigliano il pomodoro ma per fortuna la fame ha preso il sopravvento sull’ipocondria e ho mangiato semza più pensarci.
E oggi…….. oggi …. mi è finita a pomodoro e formaggio spalmabile per espiare le mie colpe ma che ci posso fare, se fossi sola riuscirei a stare a dieta ma mia madre conpra la nutella i miei amici fanno le cene i miei parenti i pranzi… il corso di cucina ci mette il suo…. ditemi voi come devo fare
è frustrante e me lo porto sto peso da quando ero piccola perchè a scuola mentre tutti i miei compagnetti avevano la pizzetta e o merendina io avevo la mela e pure i bidelli mi prendevano per il culo!!!
è stancante essere l’amica rotondetta,
è deprimente vedersi nelle foto e nemmeno riconoscersi.
sono stata sempre pienotta ma grazie alle miei doti e al sapermi sistemare sono sempre piaciuta e apprezzata ma in questi ultimi anni ho aggiunto al peso una frustrazione personale di non riuscita soprattutto nell’ambito lavorativo che mi ha reso schiva e insicura e soprattutto molto pigra ed ecco che esco di casa come se mi fossi cosparsa di colla e buttata a caso nell’armadio e questo gioca molto a mio sfavore se mi paragono alle ragazze che si truccano pure per passeggiare il cane, non le critico e nemmeno le invidio, io sono altro io piaccio così e mi sta bene
il problema è che essendo una taglia che non è ne magro ne obeso per me i vestiti non esistono e se esistono ne devo tagliare la metà in lunghezza èd è uno strazio….
donne  48 facciamo una rivoluzione spernacchiamo tutti i proprietari dei negozi che non hanno la 48 e fustigano tutte le magre commesse a dirti <mi spiace arriviamo solo alla 46>
mordiamo tutte le magre che si mettono a dieta
e pizzicottiamo tutti quelli che nella vita ci hanno insultate,
non voglio fare la solita polemica il magro giusto è bello a vedersi è elegante è fine puo vestirsi con facilità è giusto è corretto ma caspita tu devi farmi anche la 48
tu stilista tu creatore di moda tu venditore di vestiti devi farmi una fottutissima 48 poi se a me sta bene o se mi si vedono tutti i rotoli se la cerniera tira se sembro una balena con un tutù a te non deve importare, non ci perdi la faccia non ne piange il tuo marchio se vesti una donna 48 anzi…. tutte le donne pienotte compreranno i tuoi vestiti e diventi miliardario grazie a me…. pensami!!!!!!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...