il brivido di….

che bella cosa i brividi ma non quelli da freddo o da paura, il brivido che precede l’evento piacevole, quello shekerarsi di tutta la colonna vertebrale che ti fa venire la pelle d’oca e ti manda un milione di impulsi al cervello. il brivido di aver capito che hai appena finito il tuo peggior esame all’università e il prof ti sta scrivendo il voto, il brivido che  precede la firma di un contratto di lavoro o di un’acquisto… e mentre firmi o il brivido di felicità che hai quando apri la porta e trovi il tuo cane o il tuo gatto che ti aspettano a pancia in su  e sai che almeno a casa c’è qualcuno che ti aspetta… e quel brivido prima di mangiare la tua pizza preferita???  e quello quando vedi un’amico che non riuscivi a vedere da tempo e lo aspetti fin quando lo scorgi dall’altro lato della strada, tu non te ne accorgi ma la pupilla si dilata e il tuo cuore batte molto forte e nel cervello c’è una festa di neurotrasmettitori che ti infondono un misto di ansia ed eccitazione.

ma il brivido che preferisco di piu è il privido di coppia, quel brivido che ti arriva quando esci con una persona che ti piace e per tutta la sera non capisci se il sentimento è ricambiato fin quando una mano che ti sfiora o degli sguardi imbarazzati ti fanno capire che anche lui/lei ci sta… e li la sierotonina ti arriva come una sbronza di vodka e ti leva ogni freno inibitore, quando dopo lunga attesa capisci che sei ricambiata…ahhh che meraviglia… e poi tutta questa tensione accumulata, quest’ansia, tutti i preparativi, i dubbi e i pensieri  si sciolgono quando riesci a conquistare il bacio.. quel bacio tanto atteso che ti fa fremere di soddisfazione  e mentre chiudi gli occhi e stai per capire che sapore ha…. …..

ci sono tre ipotetici finali di questa storia.

1 squilla il tuo telefono è tua mamma che urla e ti sposta la faccia  solo con gli strilli perchè è tardi e non sei a casa. la magia è rovinata tu sei imbarazzata come una ladra e torni a casa mesta con la lingua felpata e l’ormone scalpitante.

2 lo baci ma non è come sognavi.. le sue labbra non sono calde e zuccherose ma sono umidicce e sbrodolose e lui puzza di piede vecchio perchè lo stronzo ha mangiato la pizza al gorgonzola… chiudi velocemente il bacio e torni a casa incazzata perchè hai sprecato il tuo fondotinta migliore da 37 euro per sto buzzurro.

3 lui ti bacia da sogno, ti accarezza i capelli e sa di muschio e di sandalo, ha le mani morbide e le labbra da mordicchiare, si stacca da te con delicatezza e poi ti guarda come se tu fossi la donna della sua vita… tira fuori un anello dalla tasca e ti chiede di sposarti ( anche se era solo al primo appuntamento) ma questa è un’altra storia e a noi non piace….
per chi ha scelto questo finale vada a leggere i romanzi Harmony e non il mio blog ahahahahaahhaahah

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...