se noi donne facessimo la guerra

la mia riflessione comincia il giorno in cui cerco di scaricare dalla mia macchina ben quattro bustoni carichi di spesa, mi affanno sudata mentre armeggio con le chiavi e il cofano, sono ovviamente vestita a cazzo di cane e i capelli sono legati su da un mollettone di dubbia provenienza, ai piedi le infradito e uno smalto alquanto smangiucchiato.  mentre sudo e sbuffo mi si avvicina un tipo, uno di quelli che abita nel mio condominio e che io per mia congenita asocialità non conosco, mi chiede se voglio una mano e io , indispettita da questo suo macismo gratuito, rifiuto gentilmente e mi avvio smadonnando verso il portone.

lo stesso giorno di sera, sistemata a dovere che quasi quasi sembro una donna appetibile, intrappolata in scomode scarpe alte, con un vestito che mi faccia apparire magicamente magra e i capelli vaporosi e freschi di shampoo mi avvio verso la mia cara macchina tacchettando con la borsa appesa al braccio.

incontro nuovamente il servizievole signore del mattino e lo saluto giusto  perché quando mi sento carina , mi sento anche simpatica e gentile.

lui non ricambia ma mi guarda fisso, poi spregiudicato e curioso  mi chiede se fossi la signorina della spesa, quasi incredulo che quel gremlins visto la mattina ,  potesse contenere quella donna gradevole comparsa la sera.

quando confermo di essere io entrambe le persone,  annuisce con aria compiaciuta e dice <certo che voi donne siete tremende!>

non so se prenderlo come un complimento, intanto avvio il motore eco da casa e ferma nel traffico ho una di quelle epifanie che mi portano ad avere strane visioni e monologhi con me stessa.

è vero, noi donne siamo tremende,

non solo quando vogliamo farci notare e da pensionate sciatte ci trasformiamo in venere di Botticelli , siamo tremende dentro, siamo ammaliatrici, streghe, ipocrite , falsamente angeliche, tragicamente innocenti e anche un po’ zoccole!

quante di noi si sono ripetute questo mantra < io non stuzzicherò mai un uomo sposato, io non toccherò mai il fidanzato della mia amica, io non tradirò mai, io sarò sempre onesta…ecc ecc>

io mi sono ripromessa questo e anche molto di più… ma li avrò mai mantenuti?

ovviamente no! ho rubato il fidanzato ad una amica, sono stata con uomini impegnati, mi sono vendicata,  ho tradito in amore e in amicizia, per il mio interesse personale ho mandato a fanculo il buonsenso e la buona creanza, ho lottato con le unghie e con i denti per ottenere sempre quello che volevo, sono stata con persone solo per il piacere del piacere e non sempre, necessariamente ottenebrata dai fumi dell’amore.

ho bestemmiato, mi sono fatta le canne, ho comprato un vibratore, ho mentito alle amiche e ho sparlato di tutto e tutti ma poi ho messo i miei occhiali da maestrina, ho accavallato le gambe e all’ occasione ho negato tutto!

non ho mai avuto un “no” nella mia vita ma non chiamatemi viziata, chiamatemi solo  donna, donna come voi che sa benissimo che  dentro ognuna di noi, dietro in nostro aspetto fragile e pronto al pianto, dietro la nostra collana di perle da ragazza di buona famiglia, si nasconde una gemella cattiva, quella che segue l’istinto e se ne fotte delle regole.

quante volte abbiamo abbracciato falsamente amiche, o abbiamo ammaliato con lo sguardo persone solo per sentirci potenti o ci siamo fatte una sacrosanta scopata col primo che passa solo per levarci l’odore e il pensiero del nostro ex!

è dannatamente vero, noi donne siamo tremende; sappiamo passare dall’amore all’odio, dal pianto al riso, dal brutto al bello e guai a voi se date la colpa alla sindrome pre- mestruale, noi donne siamo streghe, strateghe, siamo bombe pronte ad esplodere nascoste dentro biancheria di pizzo, nel cervello abbiamo bramosia e tra le cosce abbiamo la “mavaria”

se noi donne facessimo la guerra come la fanno gli uomini non resterebbe nessuno vivo per raccontarla.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

13 risposte a se noi donne facessimo la guerra

  1. Laura ha detto:

    Baci cara, buonanotte, ❤

  2. ilgattosyl ha detto:

    oh mai una volta che mi capita di essere il primo che passa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...