natura bastarda

ciclo-mestruale

c’aveva proprio raggggione Leopardi,

la natura è proprio bastarda, altro che madre natura, è una matrigna cattiva e brutta.

non sto qui a parlarvi di peli cellulite, rughe e capelli bianchi, l’ho già fatto,

l’ultimo post da femminucce lo voglio dedicare al ciclo!

dopo di che ritorno a scrivere roba da maschiaccio, disavventure e strambi avvenimenti.

il ciclo, che roba fastidiosa.

non poteva madre natura inviarci un messaggino con su scritto: <ciao cara, il tuo corpo funziona, non sei incinta, ci sentiamo il mese prossimo!>???

no, doveva farmi gonfiare lo stomaco che sembro il cocomeraio in pieno agosto.

doveva farmi venire una fame immane di schifezze che mangerei fette di salame con dentro la nutella

doveva farmi spuntare sul viso dei crateri che più che una donna sembro un pan di stelle,

doveva farmi venire delle tette gonfie dolorose e giganti che non riesco a portarle in giro se non con una imbracatura da paracadutista

doveva farmi venire mal di schiena, piedi gonfi, crampi e mal di pancia.

doveva farmi venire l’arrapamento da orango in calore e non poter fare nulla

doveva farmi venire sbalzi d’umore talmente pesanti che mi sento in colpa pure per l’estinzione in Cambogia del delfino fluviale??

grazie natura grazie.

che poi il 50% delle donne non c’hanno manco bisogno di aspettare il ciclo per sapere di non essere incinte, perchè comunque non trombano o trombano in maniera diversamente riproduttiva!

e vogliamo parlare di tutte le dicerie che si accompagnano al ciclo delle donne??

non toccare le piante, non fare la maionese, non sbattere la panna… e che cazzo!!! mica sono radioattiva, ho solo i coglioni girati!

e di tutte le angherie lavorative o amicali??

ma che c’hai il ciclo?? sei acida,

sei uno yogurt scaduto, sei intrattabile, sei nervosa, sei lagnosa, non te ne va mai bene una,

e sticazzi direi!!! con tutto quello che sto passando posso avere fottutissimi 5 giorni di palle girate??? posso risponderti male 5 giorni al mese? posso piangere davanti a qualunque cosa per 5 giorni al mese che fastidio ti do?

già sono incazzata perchè devo  regalare 20 euro alla lines alla tampax e alla buscofen,

non posso mettere il 70 % dei vestiti che ho, ho i piedi che sembro un hobbit e vado in giro con qualcosa di meno elegante di un sacco di yuta.

ho i capelli che non stanno a posto, vorrei solo stare al calduccio al letto con un gatto sulla pancia e un buon libro e qualcuno che mi dica che sono bella anche scarmigliata e scombinata

ed invece mi tocca andare a lavoro, incontrare imbecilli, sbrigare incombenze noiose e persino sistemare casa.

però una cosa positiva del ciclo c’è.

il ciclo ti giustifica,

mi tirerò dietro le ire delle femministe ma spesso nascondere la rabbia, la tristezza, la paranoia dietro un semplice < aspetto il ciclo> è più semplice di dare mille spiegazioni.

passeremo per streghe lunatiche da bruciare al rogo ma spesso conviene dare questa spigazione che dire realmente cosa penso!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...