l’amore ai tempi di internet

non faccio parte della generazione di geek, non sono una di quelle che sta sempre su internet, però mi impegno e ci provo per il bene dell’evoluzione.

scrivo ancora con arta e penna, non leggo gli ebook e non faccio cybersex!

per me certe cose sono difficili da comprendere però ho una mente elastica e anche questa volta mi sono impiegata a capire cosa la vita ci regala.

e mi ha regalato un nuovo dialogo con un’altra amica.

< ciao cara>

<ciao>

<allora, che mi dici di nuovo>

<ho una novità, sono fidanzata!>

<ma che bello, ma da quando??? ma chi è? lo conosco?>

<si chiama paolo, non lo conosci.>

<bene raccontami allora>

<lavora nel marketing, è rasato, occhi scuri, ha delle belle mani, e una voce calda>.

<ma che figata!  ma dove vi siete conosciuti, dove ti ha portata dimmi dimmi>

<emm ancora diciamo che non siamo andati da nessuna parte..>

<ahhh disgraziata te lo vuoi tenere a letto tutto il giorno!>

<emmmm  si in un certo senso è in stanza…>

<ma che vuoi dire.>

<è una relazione nata on line>

<eeeee?>

<si l’ho conosciuto al pc, per questo ti dico che è in stanza>

<ah>

<ci siamo scambiati foto e mail, e ci chiamiamo dieci volte al giorno e sono innamorata persa e mi corteggia e mi manda fiori e mi dice che sono la sola e l’unica e che mi pensa sempre. non lavoro più, sono sempre a controlalre se mi ha scritto,a casa poi, la batteria del telefono non mi dura nulla, siamo sempre li a mandarci cuoricini,non sei felice per me?>

<ma manco per il cazzo. una relazione virtuale e a distanza? noi? noi che siamo concrete, noi che non mettiamo i tacchi perché ci distanziano troppo dalla terra. Ma dove è lui se ti si buca una ruota, dove è lui se ti viene la febbre, dove minchia è lui se c’hai voglia di scopare???>

<lui è li che mi tiene virtualmente la mano se ho la febbre, che mi manda il messaggino erotico se vogliamo far l’amore, è al telefono che mi spiega come cambiare la ruota. Non essere pessimista, vedi il lato bello.>

<non sono pessimista sono realista. il sesso al telefono è autoerotismo non è sesso, non c’è carne non c’è calore non c’è sapore, ne odore E poi non si lamenterà dei tuoi piedi freddi, non ti dirà di sbrigarti quando dovete uscire… una relazione è anche questo, una relazione è vita, il vostro sarà solo un rapporto di pixell e parole! Mi dispiace ma non credo sia possibile, non è reale e solo una bella fiaba che sparisce nel nulla>

<ma noi stimo bene, ci siamo vicini, ci chiamiamo se qualcosa non va.>

<si ma non ti abbraccia quando c’è un film triste al cinema>

<ma perché il tuo fidanzato lo fa? >

<no, ma….cioè… e comunque non ti butta l’immondizia la sera>

<perché il tuo fidanzato lo fa?>

<non cioè emmm…ma lui non c’è per il tuo compleanno!>

<e magari prende un aereo e mi fa una sorpresa!>

<lui non ti tiene la mano, non ti scalda se hai freddo, lui non c’è è finto, un ologramma, potrebbe essere chiunque, un serial killer, un pregiudicato, uno che vuole i tuoi organi da vendere in Cina. Per la miseria, cerchiamo di essere serie a questa età, non puoi trovarti un tipo qui nelle zone, magari a non più di 15 km? Lo sai che non ho fiducia nelle storie a distanza a maggior ragione se sono dietro ad un computer, se non vi site mai visti in faccia e toccati la pelle. che amore può nascere?>

Anche quest’amica si alza e se ne va.

La sua tazza di te è ancora calda e  io penso che sto facendo una strage di amiche,

e penso pure che gli uomini che abbiamo e che si avvalgono della facoltà di essere presenti, lo sono solo per dare la forma del proprio culo al divano e per lasciare i peli nel lavandino

e penso che lei si stia prendendo solo il meglio di un rapporto. il romanticismo puro e il corteggiamento sfrenato. le foto piccanti e le frasi positive. niente litigate niente paranoie, niente gelosie se lui guarda il culo alla cameriera perché non è con te se glielo guarda.

penso che siamo abbastanza mature per cambiarci le ruote da sole e buttarci anche l’immondizia e che spesso fare sesso telefonico ci risparmi  dolorose cerette e spese di anticoncezionali.

e penso che prendere un aereo per vedersi per poche ore o pochi giorni spesso ci regali solo i lati positivi di un rapporto e che sti due davvero si amano avranno tempo per stare insieme ed affrontare quelli negativi.

e penso che anche a questa amica devo chiamare e chiedere scusa e penso che mi devo iscrivere anche io a qualche chat, così giusto per il gusto di una ricerca antropologica no?

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a l’amore ai tempi di internet

  1. Emily Dickinside ha detto:

    L’ha ribloggato su forsehopersolechiavie ha commentato:

    riblog!

  2. Francesco ha detto:

    Cybersex? Sesso telefonico? Che cazzo sono?
    E questa amica poi…quanti anni ha? 12 spero!! Scrivimi parole rassicuranti, dimmi che ce n’é una fra un miliardo di tipe che si credono “fidanzate” per corrente elettrica…

  3. Laura ha detto:

    Non esiste, l’amore c’e’ fra due persone, non fra due pc!! Un abbraccio cara, buon weekend, ❤

  4. Fasix ha detto:

    Non è giusto giudicare gli altri col nostro modo di vedere il mondo. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...