di passaggio

332465

tutto è un passaggio, un incrocio, uno scambio

siamo tutti di passaggio l’uno nella vita degli altri

siamo tutti traverse che si incontrano e si lasciano,

tutti fili che  conducono l’uno all’altro senza sapere, poi, cosa o chi ti porterà

non pensi mai a cosa può succedere quando una persona entra nella tua vita, quando scambi lo sguardo o incontri qualcuno, non immagini che sconvolgimento ti può causare quella persona.

non sai che ti regalerà, chi diventerà, cosa farà.

se ti toglierà il fiato, se farà uscire il meglio di te, il peggio e perfino una parte nascosta che non sapevi di avere.

mi piace studiare il momento in cui due anime si guardano e capiscono che senza sapere il perchè, si appartengono. quell’anima potrebbe diventare il tuo migliore amico, il tuo peggior nemico, la persona che rende liete le tue notti o il grande amore e stavi rischiando di non alzare lo sguardo e perderlo…

io l’ho vissuto diverse volte questo momento, si conoscono mille persone nell’arco di una vita, ma sai già da subito quali sono quelle che vorresti prendere per mano e portare via con te.

l’ho capito con il mio migliore amico. tra tanti, l’ho guardato negli occhi e lui ha ricambiato, ci siamo scelti e ci siamo fusi ed infusi senza bisogno di spiegazioni. eavamo fatti per esserlo.

con altri invece capisci subito che sono spigoli su cui non riesci ad aderire e per quanto ti sforzi non c’è legame che venga su.

tra le persone si crea, la cosi detta chimica e te le ritrovi dentro la tua vita senza capirne il motivo e pian piano il loro ruolo si definisce.

questa cosa accade anche per i colpi di fulmine, quasi tutti i miei amori sono stati colpi di fulmine, una voce che mi è arrivata all’orecchio scaldandomi il cuore, uno sguardo scambiato, una mano sfiorata e mi sono entrati sotto pelle. sono diventate persone di cui non potevo fare a meno e non li conoscevo neppure.

libera da pregiudizi e di futili spiegazioni capivo che dovevo tirarli a me, che c’era qualcosa che dio solo sa cosa è. che poi sia durata o meno non ha mai avuto importanza, ma quando c’è la chimica…non c’è nulla da fare.

come l’ingresso, di una persona nella vita di un’altra, anche l’uscita è un processo straordinario.

perdi un amico per una litigata banale, credi di poter recuperare il rapporto ma te lo lasci scivolare via, giorno dopo giorno, ci pensi ti manca ma pensi che forse sia meglio così, se resti immobile senza agire, se decidi di perderlo vuol dire che era arrivato il momento di farlo uscire dalla tua vita.

e pure per i rapporti, le storie, le cotte.

pensi di essere importante per qualcuno e pensi che lui lo sia per te, sei molto presa, oserei dire quasi ossessionata, poi succede qualcosa, una rottura, ti accorgi che qualcosa non va, che ti ha frenato, che ti sei fermata, che l’interesse è finito.

poi noti che piano piano ti passa, questa persona ti scrivola via leggera, provocandoti un piccolo pizzico, nemmeno dolore, solo un pizzico, la cerchi meno, ti manca meno, fino a quando scorri la rubrica del cellulare, o delle foto e non ti fa più nemmeno effetto, nessuna farfalla svolazza nello stomaco nessuna stretta al cuore.

ogni persona però ci lascia qualcosa, ci insegna qualcosa, ci mette in mostra un lato di noi diverso, ci fa stare male o bene, ci rende più forti o più deboli.

siamo un accordo di note, fili incrociati di un ricamo, mani intrecciate che si separano lasciandosi l’odore.

in ogni caso:

Sii gentile, perché ogni persona che incontri sta già combattendo una dura battaglia. Platone

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...