il dottore, la donna multitasking e ruzzle

la fama del mio blog mi perseguita, se c’è qualcuno che mi legge e gli piace cosa scrivo, mi racconta qualche sua avventura che ritiene degna della mia piccola bacheca degli orrori.

questa cosa mi piace un botto! ho sempre argomenti nuovi, reali senza nemmeno dover improvvisare.

Poi effettivamente, questo raccontino racchiude 3 argomenti che tratto spesso di cui uno che è proprio in questi giorni sulla punta del mio mouse.

Ha comprato da poco uno smartphone la mia amica e ha messo ruzzle per cazzeggiare, mentre giocava infinite partite si è resa conto che funge anche da chat e lo scopre perchè il tipo con cui si sfida inizia a scriverle.

<nooo, rimorchiare pure su ruzzle nooooo!!! è un gioco, lasciatelo stare per quello che è> mi dice ridendo

Poi però mi racconta di essersi fatta prendere la mano, una parola tira l’altra ed essendo lui farmacista, hanno inziato telematicamente a giocare al dottore e all’ammalata.

certe cose alle donne stuzzicano l’appetito, il fare sesso senza complicazioni, senza fisicità, senza doversi depilare, il virtuale piace ad una donna su 10 ( anche se secondo me pure a qualcuna in più)

il problema nasce quando sei impegnata e lui non lo capisce, una donna può giocare anche solo per vedere quanto piace, per vedere fin dove lui si spinge, poi smette e soddisfatta già solo di saperlo pazzo di lei a livello fisico e continua le sue cose.

ma l’uomo no, l’uomo se attiva la modalità “sega in compagnia”, se alza l’antenna per prendere bene, non te lo stacchi più, ci resta male, ti esce teorie scientifice secondo le quali adesso se tu non lo fai finire i suoi spermatozooi ne risentiranno a vita, le sue palle balleranno la lambada e lui finirà per avere una colica renale.

e noi che siamo sempre buone, che non vogliamo dire no, che non vogliamo ferire il loro smisurato ego, li accontentiamo.

si, potremmo anche mollare tutto e fargli compagnia ma abbiamo lavoro arretrato e non possiamo perdere tempo nella soddisfazione virtuale di un uomo, già siamo quelle della scopata solo il sabato nella vita reale, pensa pensa se  molliamo roba da fare per una roba campata per aria.

così mentre con una mano scriviamo sul cellulare avventure erotiche degne di circensci snodate e intavoliamo giochi di ruolo che prevedono dottori e ammalate in minigonna, con l’altra mano ci spicciamo casa, ci laviamo i denti, ci portiamo avanti del lavoro al computer senza mai sentirci in colpa sul fatto che lo stiamo ingannando.

anzi beccando sempre il ritmo giusto e le parle giuste per farlo spicciare così lo molliamo li e usiamo pure l’altra mano per finire le nostre cose.

si uomini, scusateci siamo delle gran carogne ma pure voi… ruzzle è un gioco, skype è una video chiamata, twitter è un social non sono tutti laghi dove pescare “trote” pronte a regalare orgasmi in pixel.

fatevene una ragione, fingiamo anche on line smettete di far sta roba e iniziate a mandarci due orchidee che forse possiamo ragionarci su.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

2 risposte a il dottore, la donna multitasking e ruzzle

  1. papillon1961 ha detto:

    Hai descritto una realtà, da non criminalizzare. Purtroppo, come spesso accade oggi – chissà se anche una volta era così.. dicono di no – si perde il senso della misura e non si capisce che è un gioco delle parti e che, come tutti i giochi può finire o non avere seguito. Quindi concordo col finale, per tornare coi piedi per terra.

  2. easylady ha detto:

    amo quando gli uomini mi danno ragione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...