ricominciamo

Ricominciaaaaaaamoooooooooooooooooooo

la cantava Pappalardo ed è diventata l’inno delle coppie in crisi che non sanno cosa fare e restano appiccicate fastidiosamente come una gomma da mastricare all’infradito.

ricominciamo? ci proviamo? ancora? rattoppiamo sto buco, rappezziamo, incolliamo..si può?

può un rapporto compromesso da corna, confidenze crudeli, litigi, incomprensioni, estreme differenze essere raso al suolo, resettato e riiniziato?

le persone che lo gestiscono sono sempre quelle, i loro sentimenti sono sempre quelli se non peggiorati ( ansie, gelosie, depressione, infelicità, emotività, sfiducia) il sesso, le parole, la casa, i modi saranno sempre quelli quindi a che pro ricominciare?

per ritrovarsi nuovamente e pure più presto di prima ada affrontare l’ennesima crisi perchè si, c’è qualcosa che non va, come non andava prima non va neppure adesso anzi adesso è peggio perchè ad ogni minima incomprensione scatta la tachicardia, il cattivo umore, il terrore di ripercorrere di nuovo tutta la trafila tra litigi insulti e tendere allo stremo un filo già lacero.

però tentate, tentate fino a non poterne più, spremete il limone fino all’ultima goccia, lasciatevi gridandovi in faccia insulti piuttosto che pensare che c’era ancora del salvabile.

tanto poi la soluzione arriverà da se,in quel momento in cui voi, proprio voi che state cercando di fare di tutto per restare attaccati perche no, non avete voglia di soffrire, direte o farete una cosa e si, in quel momento capirete che non c’è più nulla da fare.

e sorriderete e vi farà male il cuore si ma sarete pronte a lasciarlo andare. perchè in fin dei conti, soffrire un paio di settimane non è lo stesso di portare in giro una relazione malata, basata sull’ansia.

e sarai tutto naturale, gli avrai chiesto una cosa, la più semplice del mondo, che forse doveva venire già da lui e lui l’avrà ignorata, non ci avrà fatto caso e tu resti li a capire che no, non è l’uomo per te. che il limone è tutto spremuto che la corda si è spezzata da tempo ed entambi i capi sono in mano tua.

e no caro Adriano Pappalardo, non ricominciare, è solo un ritorno di fiamma, lascia stare piuttosto buttati su di un’altra, piuttosto stai solo a mangiare cioccolata.

un rapporto minato, violentato, corrotto, marcio, dove il veleno sputato non fa altro che bruciare il legame che vi teneva uniti, non potrà mai tornare come prima ne dalle sue ceneri potrà rinascere la fenice di una nuova storia perchè sarete sempre voi.

voltate pagina.

oddio sembra l’oroscopo di paolo fox.

 

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

4 risposte a ricominciamo

  1. "Cippe's" ha detto:

    Io non ho mai creduto al Ricominciamo o alle frasi del tipo:” prendiamoci una pausa” E cazzo dì direttamente “ti lascio” ! 😛

  2. Pinzalberto ha detto:

    Non butti via un bel vestito solo per una macchia, prima cerchi di ripulirlo riportandolo alla bellezza iniziale. Sarà sempre un vestito usano, vecchio, un po’ fuori moda, ma l’hai cercato, amato, è giusto concedergli un’altra chance. Le anime ogni tanto si perdono, non siamo perfetti e forse quel poco che è rimasto difficilmente lo ritroverai in un’altra persona. Non sarà mai come prima ma non è detto che potrà essere peggio, per lo meno sarà diverso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...