Principessa no grazie

mages

Vorrei sfatare un mito. Non a tutte le donne piace sentirsi trattare da principesse. Tutte quelle attenzioni che forzatamente ci rivolgete perché ve lo hanno inculcato nel cervello a noi non piacciono o almeno non sempre.
Noi non siamo principesse, siete voi che lo volete credere perché volete la donna pura! Ma per favore, non trattateci come tali.
Io cambio le ruote dell’auto e smonto prese elettriche, attacco quadri e monto la roba Ikea da sola. Non mi serve un uomo che mi faccia da schiavo adulandomi di sera e tradendomi di giorno.
A me non frega un cazzo se mi aprite o no la portiera della macchina o mi spostate la sedia ne tanto meno se pagate la cena. Non è questo che dimostra quanto siete uomini.
Io voglio un uomo che mi devasti la vita, che mi faccia perdere l’equilibrio che metta in luce difetti e potenzialità che non mi faccia il complimento forzato ma che piuttosto mi metta la mano sul culo per strada facendomi sentire sua. E chi se ne frega dei fiori a san Valentino se mi fa ridere e mi ricorda ogni giorno quanto valgo, e che mi importa della cena di anniversario quando mi porta a casa una pizza da mangiare in due sul divano e mi lascia l’ultima fetta.
Chi vi ha detto di sforzarvi ed essere carini ha mentito, chi vi chiede le “prove d’amore ” non vi rispetta, chi vi fa gli occhi dolci non vi ama. Chi vi rompe i coglioni si! Una donna cazzuta che vi mette in riga vi sta dimostrando tutto l’affetto che ha. Ricordatelo sempre maschietti adorati.
Non trattatemi da principessa che io alle favole non ci credo, credo in un piatto di pasta, uno stipendio ed una scopata.
In una macchina che mi porta a destinazione, in un viaggio che mi faccia conoscere ed in un uomo che mi cambi la vita. Me la metta sotto sopra mescolandola alla sua, litigando, tirandosi le cose, prendendosi a parolacce. non me ne faccio un cazzo di un amore zucchero e miele, io voglio sangue, lacrime, risate, saliva e cioccolato. Voglio poter vivere una storia per avere qualcosa da raccontare, da scrivere.
Per favore non trattatemi da principessa

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Principessa no grazie

  1. Papillon1961 ha detto:

    Non essere quel tipo di donna è un segno di maturità e ti aiuterà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...