voci dall’oltretomba

index

l’amore e l’odio sono due facce della stessa meglia, questo si sa.

spesso si succedono e spesso convivono. quando una storia finisce male però, ed è solo l’odio a restare, tu vuoi tagliare ogni contatto con quella persona, vuoi farla sparide dalla tua vita, estirparla da ogni punto di comunicazione. dentro di te c’è una vocina che ti dice di tenere che so, il contatto fb ( per sapere che fa) o il numero di telefono ( che non si sa mai) ma il buon senso ti dice che, se una cosaè finita, è finita e che se dovesse ricominciare, doveste ripensarci, i metodi per ritrovarvi ci sono che non siamo più nel medioevo coi piccioni viaggiatori ed i messi a cavallo!

quindi hai deciso, lo rasi al suolo lo cancelli dalla mente, dagli occhi, dal cuore, dai social, dal telefono , dai posti visti assiemee e spesso pure dagli amici in comune. è difficle, è un purgatorio ma alla fine ce la fai.

ce la fai fino a quando, un bel giorno infausto quando ti stai sollevando dalle ceneri ti arriva quella notizia, ti arriva la voce dall’oltretomba.

OLTRETOMBA ESTERNO : il tuo amico ti ha riportato la notizia che lui si è ben che accasato con la donna per cui ti ha lasciato. resti di sasso, preferivi non saperlo, preferivi che l’amico si facesse i cazzi suoi, che non te lo raccontasse, che tu venissi a sapere delle sue nozze sul New York times della domenica come Carry scopre di Big ( citazione di sex and the city) o che li incontrassi per strada tristi e brutti mentre tu orgogliosa sfoggiavi un marcantonio da asma bronchiale.

invece no! così, a freddo come uno strappo di ceretta, mentre tu incolli i pezzi lui si è fatto una nuova vita.

OLTRETOMBA INTERNO: avviene quando chiedendo, stalkerando sbirciando sul suo facebook trovi una mezza notizia, uno status che ti insinua il verme del dubbio, tre paroline buttate li che al tuo cervello fragile fanno fare tilt. qualcosa che ti illude, qualcosa che ti fa credere che da un momento all’altro lui ti possa chiamare e ricominciare tutto. 3 parole qualsiasi che possono avere mille significati ma ai quali tu, fragile di cuore, dai solo QUEL significato e ricominci da capo a stare male, a sbattere come un leone in gabbia in attesa che il tuo cervello capisca che quella parola non era per te e allora ammazzi questo morto vivente e la fai finita una volta per tutte di sperarci e ti iscrivi ad un bel corso di ceramica piuttosto che stare a casa ad aspettare quella notizia che non arriverà!

l’ultima modalità e forse la più brutta l’OLTRETOMBA IN PERSONA quando il terribile ex torna. e torna con un messaggino all’immprovviso, che so alle 23 di sera dove ti scrive qualcosa per cui meriterebbe la pena di morte col gas tipo. < ehi  volevo solo sapere se avevi ancora il mio cd. fammelo avere tramite tizio. cari saluti>

e tu vorresti tanto rispondergli che col suo cd ci hai fatto il tiro a piattello

oppure un messaggio per cui non c’è neppure pena di morte che tenga e cita più o meno

< ehi ciao baby, come va? quando ci si vede?> e subito dopo < em scusa non era per te. ciao>

ecco dal primo al secondo messaggio noi abbiamo avuto sette infarti e ci è passata davanti la vita di almeno 12 persone!

e nonostante tu lo voglia strangolare con le sue stesse budella, sorridi amaramente perchè, nonostante tutto, lui ha ancora il tuo numero.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

2 risposte a voci dall’oltretomba

  1. "Cippe's" ha detto:

    L’amico che non si fa i cazzi suoi è classico….che poi io dico:” Ma ci vuole una scienza per capire che se non ci dicono niente del nostro ex sapendo quanto abbiamo sofferto ci fanno solo che un grandissimo favore????” Questa è la modalità oltretomba che io odio di più…forse perchè l’unica che mi sia capitata…;) Certo che pure le altre sono davvero terribili!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...