maria callas

u

con io termine “maria callas” il mio migliore amico intende classificare quella donna che durante l’orgasmo si lascia andare in acuti da cantante lirica, talmente forti, che il vicino di casa, di solito, bussa da sotto con la scopa.

ma che la donna gorgheggi lo si sa, ce lo ha anche insegnato il famigerato film : Herry ti presento Sally.

Il divertimento e lo stupore arriva quando, a venire rumorosamente, sia l’uomo.

avevo già parlato da qualche parte, dell’uomo che veniva dicendo < oh si, oh si… ooohhh ssssiiiiii> che, oggettivamente ti da una sferzata di erotismo e di brivido che ti fanno capire che hai fatto centro, ma non avevo ancora mai parlato di quello che urlava.

e non sto parlando di grugniti da simil-gnu in calore, sto proprio parlando di strilli con tutte le vocali, aperte e chiuse!

la prima volta non te lo aspetti e resti li a sentire, leggermente basita questo maschietto infoiato che gode come una donna, poi alle volte successive invece, non attendi altro che sentirlo venire ululando alla luna e facendo tremare i tuoi infissi non coibentati.

che gran soddisfazione oh!

per quanto scientificamente l’uomo possa  provare il medesimo orgasmo sia ansimando di
piacere sia standosene quasi zitto, l’ansimare o l’emettere
suoni, è più un fatto liberatorio e non un riflesso incondizionato causato dall’orgasmo, quindi che ben venga!

E così, abbiamo capito che, come a voi maschietti piace sentire la donna che si esibisce fisicamente e canoramente nella cavalcata delle valchirie, anche a noi donne dà  una certa sferzata di erotismo sentire l’uomo che ci soddisfa anche con l’udito.

onestamente tra un maschio che viene silenzioso come una saponetta tra le mani e uno che ti dà cotanta soddisfazione, che se ne facciano una ragione i vicini, ma noi donne voteremo per il tarzan tra le lenzuola.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...