sono innamorato! ( ancora di lei)

Amicizia-uomo-donna.png ecco un nuovo racconto per la nostra bacheca degli orrori. fresco fresco di accadimento e di notifica. esci con lui sembra normale, molto, troppo. ti piace, è simpatico, generoso, divertente, carino, gran parlatore, ridete come matti e fate tardi senza neppure che ve ne accorgiate. lui fa spesso scivolare il discorso sulla sua ex, si è lasciato da poco. tu pensi che sia in quella fase della maledizione del lasciamento in cui comunque lui sta guarendo ( incredulità, sofferenza, maledizione, fuerale vichingo,fine) vi confrontate, anche tu sei uscita da una storia ma hai superato tutte le fasi e sei pronta a ricominciare, non dico proprio ad innamorarti ma a legarti, a mescolarti a sballarti un po’ di corteggiamento ed effusioni. lui, ma tu non lo sai ancora, è invece, ancora molto preso ed è uscito solo ed esclusivamente per scopare, scopare vendicando sulla tua nuda carne tutti i dolori e le angherie che ha subito da lei, una scopata curativa, sfogativa (inutile se non ti sei liberato dal fantasma della ex, ma i maschi sono fisici che ci vogliamo fare?) durante la serata però, si rende conto di quanto tu sia speciale, a modo, delicata, dolce e rimette il pisello nel fodero e vi baciate soltanto. non se la sente di infliggerti questo dolore della scopata e fuga ma non se la sente neppuire di mischiare la sua vita movimentata con la tua. ovviamente tu dai a quel bacio ed al contesto un determinato significato, lui invece si squarcia dentro per vedere dove ti può collocare e vede che è ancora pieno della sua ex. e così, in un momento di onestà intellettuale lui ti dice: < sono innamorato!> e?? <si, sono ancora follemente, disperatamente innamorato della mia ex che mi ha lasciato stracciandomi l’anima estirpandomi il cuore dal petto e mangiandolo in fricassea, sono ancora preso da lei che è la donna della mia vita. tra me e te ci può essere solo amicizia> friendzonata alle spalle! friendzonata all’improvviso, sul più bello. ti mordi la lingua perchè ancora una volta, una persona che sembra normale non può attraversarti la vita e tu sembri essere destinata solo a raccogliere psicopatici e derelitti per strada. a questo punto che si fa? intanto quel povero muscolo che è il cuore si prende n’altra botta di collera e di incazzatura. poi il cervello decide. ci interessa? lottiamo per liberarlo dal fantasma della ex? ci mettiamo li a fargli vedere quanto è bello il mondo anche senza di lei? cerchiamo di fare self marketing così lui noti noi, si concentri su di noi e dimenti lei. ma se non funzionasse? se lui non la dimenticasse e ci usasse solo come zerbino per pulirsi i piedi? se i suoi tempi di refrazione fossero lunghi? se poi si scoprisse che non è interessato a noi ma una volta libero si innamora della cassiera della coop? o se invece lei tornasse dopo tutta la nostra fatica? se noi, immolate a questa causa rifutassimo appuntamenti proficui? se lui decidesse che dopo un amore così forte, deve chiudere il cuore e a noi ci resta solo un bacio e un pugno di scopate? vale la pena rischiare? se avessimo vent’anni forse … forse si ma a trenta no, a trenta hai già il cuore malconcio e vuoi una storia semplice, una coperta calda no una scalata al K2. comunque non hai neppure possibilità di scelta perchè lui non fa altro che lodare la tua amicizia, il suo bisogno di averti accanto, di parlare con te, delle risate che gli fai fare e dell’aiuto amicale che gli dai. e ti parla di lei, dei progetti per riconquistarla, dell’amore che ha provato. e tu ti fai piccola piccola e ringrazi il cielo di non esserti invaghita di lui, per ringrazi anche la sua onestà, crudele ma necessaria che ti ha impedito di fare qualunque passo falso. quello che ti infastidisce è quando lui in un momento di lucidità tra lacrime e follia ti dice che lui vede voi due a chiacchierare e bere vino su un divano a raccontarvi la vostra vita e le vostre scopate fatte con altri. come un telefilm americano, lui che si innamora di una e tu di uno, che un giorno lancerà ancora il suo cuore e magari ci sarà una amica che tu gli hai presentato che sarà pronta a raccoglierlo. chissà… e a te verrebbe voglia di strillargli che è un coglione! un cretino! che se tu stai sorbendo le sue paranoie le sue menate è perchè in fondo in fondo, sotto sotto, voi che lui si ravveda e che una volta liberato da questo fantasma lui veda la meraviglia che sei e si prenda una cotta per te. per te che sei li, eri li e ormai lo conosci dentro e fuori. vorresti che lui aprisse gli occhi e dopo averti avista come scopata, come amica, ti veda anche come donna e torni ad essere felice con te che felice lo puoi fare. vorresti dirgli : e io??? e iooo??? quella che hai baciato sotto casa? che è speciale perfetta? che faccio io?? perchè non noti me? perchè non sbandio per me? non ti liberi per me? e a te secca sprecare una persona così bella , ma ti secca pure essere il suo cuscinetto a sfera. perchè certe cose belle, certi veli che si squarcianoe fanno vedere all’altro quanto potenziale stavano sprecando, succedono solo nei libri e a quanto pare la regola dell’amico accade anche al contrario. ma c’è anche da dire che, tu lo vuoi anche e soprattutto perchè vorresti essere quella che ha l’uomo trofeo, l’uomo strappato alle grinfie della depressione post lasciamento, l’uomo che ti hai riportato alla vita, l’uomo che si è innamorato di te nonostante tutto ma non succederà, non a te… ormai sei sua amica e non uscirai mai da quel ruolo. un’altro spreco.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

14 risposte a sono innamorato! ( ancora di lei)

  1. D@g ha detto:

    Vale anche al rovescio…. E fa un male porco…. L’ex si ripropone più della peperonata fredda….

  2. io boh ha detto:

    Le amicizie “non propriamente amicizie” sono uno stillicidio. Believe me, I know.

  3. gattaliquirizia ha detto:

    non se ne esce, dannazione.

  4. Il Pinza ha detto:

    C’è sempre di mezzo un ex, l’importante è accorgersene prima dell’importanza di questo fantasma.

    • easylady ha detto:

      Si ma non si può anche scavalcare sto fantasma?

      • Il Pinza ha detto:

        L’altra sera ho visto il fim “In viaggio con mamma” con Barbra Streisand. Racconta di un coast to coast fra una mamma vedona e il figlio. Alla fine lei va a trovare una vecchia fiamma mai dimenticata (il classico fantasma che vive fra una coppia) nella speranza che anche lui non si sia dimenticato di lei. Non voglio rovinare il finale a chi non l’ha visto, ma anche lui non l’aveva dimenticata. In un rapporto a due aleggia sempre qualcun’altro…..

      • easylady ha detto:

        Ovvio ed è sempre un metro di paragone ma si deve anche capire quando dire basta ed aprirsi a nuova vita!

  5. Il Pinza ha detto:

    Ma dai…..che ovvietà ho detto?? Purtroppo in amore si fanno sempre gli stessi sbagli, si agisce come Omer Simpson….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...