fenomeno tinder

index

cosa è tinder? è una applicazione per smartphone che usando il geolocalizzatore riesce a trovarti l’uomo o la donna a te più vicino, ovuqnue tu sia.

a che serve? in tutto il mondo è usato per fare amicizia, conoscere,rimorchiare e scopare. un grosso supermercato dove tu, scegli la merce in base ad aspetto fisico, caratteristiche e vicinanza e se va bene vi vedete anche 20 minuti dopo, succeda quel che succeda.

in italia no!

in italia Tinder è il centro di accoglienza per femmine in calore e maschi politraumatizzati.

mi spiego: la donna sa che su questa applicazione, difficilmente troverà l’uomo della sua vità ma potrà benissimo trovare tanti arzilli piselli pronti a soddisfare la sue latenti ( e manco tanto) voglie. ma la donna italiana, secondo voi, la da via così? dopo due messaggini in chat? naaaa lei il maschio lo deve selezionare, studiare, si deve fare dire quelle 5/6 paroline false ma dolci, deve farsi portare minimo minimo a bere una birra fuori.

l’uomo invece si iscrive su tinder per tre diversi motivi:

1) è sfigato, brutto, impedito e dal vivo non ce la fa ( ma non ce la fa neppure su tinder)

2) si è appena lasciato e deve scoparsi quante più passere possibile per vendicarsi sulla stronza ( cos’ definito politraumatizzato)

3) non ha nesssssssssunissssssima voglia di avere una relazione seria, sta benissimo da solo, e tinder è un  metodo pratico per procacciarsi la patata.

io non deminizzo questi social, sono comodissimi! senmza trucco e ovuqnue tu sia, puoi decidere chi vedere una sera o con chi parlare, idem i maschi  che possono scegliere tra centinai di donne chi glielo renderà barzotto da li a due settimane.

fin qui, non fa una piega. il problema arriva quando uomo e donna che si sono scelti, si vedono.

lei, scegliendo lui tra tanti, lo ha già definito come maschio alfa, ci ha parlato e ha sentito le giuste vibrazioni, sa che quello è l’uomo per cui vale la pena mettersi quei fottuti tacchi e traballare aggrappandosi al suo braccio.

quando però questa donna tinder, dopo 20 minuti che guarda negli occhi il suo uomo tinder, sente, la fatidica frase che, in ogni appuntamento si ripete costante, anche da chi è così cesso e disperato che non te lo aspetti, alla donna tinder gira vorticosamente il cazzo e maledice il fatto di non essere uscita in tuta e ciabatte.

se la donna tinder incontra il maschio 1) quello disperato, la donna tinder fuggirà senza neppure fargliela annusare e fin qui, ci siamo.

se la donna tinder incontra il maschio 2) il politraumatizzato, che appena la incontra mette subito in chiaro che: lui non vuole nulla di serio, è appena uscito da una storia logorante, adesso vuole solo divertirsi e quinti tu, non devi aspettarti nulla di più di una cena con chiavata, la donna tinder schiuma! si incazza, le sembra di essere andata a fare volontariato al fate bene fratelli. capisce che tutte quelle paroline dolci erano solo parole di circostanza, che lui è un muro, che qualcuna prima di lei lo ha massacrato e ora a lei non toccano che i cocci di un ragazzo potenzialmente interessante.

in questo caso la rabbia che monta è assurda, lo vedi li, bello, giusto, dolce, educato ma che non ce la fa perchè una stronza prima di te gli ha masticato il cuore.

bhè, per la legge dell’equilibro, quella sera non scopa ne il politraumatizzato ne la donna su tinder in cerca del grande amore. lei non vuole sentirsi usata e lui se ne tornerà a casa con un sonoro due di picche.

quando infine, la donna tinder incontra il maschio numero 3), lei sa già che lui è uno scapolone incallito il cui scopo è impalare le pollastrelle senza giri di parole e promesse.

attenzione, non che la donna tinder esca da casa con l’idea di fare la troia, giammai, lei uscirà da casa con l’idea di convertirlo, di arrivare come una apparizione e di fargli capire che, adesso che c’è lei, la sua vita sarà migliore.

ovviamente questi casi sono quasi rari, le coppie che da questo tipo di chat ne escono felicemente fidanzate, sono pochissime. però, paradossalmente, questa coppia, stasera, si accoppierà. sicuro lui, illusa lei, porteranno a casa un orgasmo.

ovviamente però, la donna di tinder non è stupida, sa che non è facile convertirlo e sa, che se il messaggino del buongiorno non arriva, lei sospirerà, penserà a quanto ben di dio sprecato ma andrà subito a controllare il prossimo match!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

20 risposte a fenomeno tinder

  1. Fasix ha detto:

    Naaaaaaaaaa, ma davvero esiste sta app?? Allora me la devo scaricare, magari me becco un caffè senza volerlo. Sei micidiale lady Bacio a presto.

  2. Il Pinza ha detto:

    Ho visto un servizio delle Iene XLove un mesetto fa, hanno riproposto degli incontri fra un loro attore e utenti donne di Tinder. Ti assicuro che tutte le ragazze contattate erano pronte per trombare e quando l’attore ha cercato di tentennare, con la scusa di bere prima qualcosa insieme per conoscersi meglio, sia stato tragicamente scaricato. Da una è stato scaricato addirittura perché dal profilo sembrava più giovane che dal vivo, probabilmente lo voleva più giovane e prestante….. 🙂

  3. Francesco ha detto:

    ah ah!! adesso mi devi togliere una curiosità, assolutamente. Hai parlato già di questi siti di dating et similia, su un altro post quindi un po’ esperta lo sei. Io per curiosità mi ero iscritto ad un sito, di quelli dove è la donna a scegliere (ma guarda un po’), e l’uomo è presentato un petto di pollo incellophanato in attesa di finire nel banco delle offerte. A meno che non sia un minimo decente e brillante (almeno nell’apparenza), perché in base alla mia seppur breve esperienza, mi sono accorto che era pieno di ragazze interessanti e carine (scremando fra tamarre, perditempo e fake), ma non si riusciva ad andare oltre un periodo di dieci parole! Ora, non sono certo Kim Rossi Stuart, ma neanche Alvaro Vitali; insomma le mie due-tre foto erano decenti, venivo contattato sovente e da donne/ragazze veramente belle. Solo che era impossibile conversare, cioè moriva lì dopo un’apertura tranquilla, leggera e ironica. Non sono mai andato oltre 3-4 botta e risposta, quindi ho lasciato perdere e sono tornato alla vera e appagante vita reale.
    Una donna cosa/chi cerca quando può scegliere attraverso un pc o un telefono? Potrebbe essere un dibattito interessante, cioè capire se commettete gli stessi errori anche via etere (e senza l’ausilio degli altri sensi), oppure scegliete diversamente.

  4. ilgattosyl ha detto:

    ma guarda…pensavo fosse l’app del celebre cioccolato al latte della Ferrero…

  5. francesca ha detto:

    non avete usato bene l’app.. lo ripeto ache in questo articolo…
    se siete su tinder per scrivere un pezo su un giornale e basta.. non capirete mai.. come funziona o cosa non funziona.. o semplicemente come viene usato… dagli utenti italiani..e stranieri… divisi fra età città e molto altro..
    scrivete l’articolo perhè davvero volete usare la RETE per incrociare comunicare creare e conoscere davvero persone..e non per criticare e vedrete che serve… certamente.. serve.. ma noi da italiani non l’bbiamo nel nostro DNA purtroppo.. pensateci e fatelo..e caso strano quasi tutti quelli che hanno scritto qui.. come in altro articolo.. non mostrano la FACCIA.
    un saluto xoxo

  6. Francesco ha detto:

    P.s. Sto risp a Francesca of course…

    • francesca ha detto:

      alla easylady non era riferito per la faccia… per il resto.. sono qui perchè voi avete fatto pubblicità del vostro blog su un altro articolo….mettendo il link… che sono andata appunto a vedere… ora francesco non so chi sia….ma se deve fare lo spiritoso.. lo può fare al bar… bevendo da ubriaco lui… e questo è l esempio di come poco bene la gente usa la rete..e la maniera di comunicazione.. da 4 soldi…
      adios divertitevi altrove

      • easylady ha detto:

        Francesca.Apprezzo il tuo commento perchè il mio blog è libero ed aperto a tutto però quello che hai scritto sembra una critica quindi prendi ciò che ti vien detto di conseguenza

      • frank ha detto:

        Bere da ubriaco…spettacolo questa qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...