l’alieno

images

ebbene si, io ed il mio gruppo d’ascolto lo abbiamo chiamato l’alieno

perchè no, un uomo così non poteva essere di questa terra, neppure il più tamarro ragazzo di quartiere popolare, neppure il montanaro più isolato, il monaco buddista o un ragazzo della tribù cannibale, poteva comportarsi così.

neppure un orfano la cui assenza dei genitori avrebbe fatto mancare le informazioni di base sullo stare in società.

forse perfino un orso ammaestrato del circo Orfei avrebbe fatto scena migliore.

sulla carta, sembrava carino, ha una faccia da bravo ragazzo, molto simile a quella dell’uomo che in questo momento ti sta strappando il cuore a morsi,  allora che fai? decidi di fottere il cuore, e anzichè quello che non ti vuole, prendi appuntamento con uno che ci somiglia, per vedere se lo inganni.

ma il cuore, lo potrai anche ingannare, il karma no!

il karma ride di questa tua furbizia e ti manda le sette piaghe d’Egitto fatte uomo.

1) lui non ti viene a prendere, è il primo appuntamento, nevica che dio la manda, tu sei una donna, hai i tacchi e lui non ti offre un passaggio..

2) ti da appuntamento tardi, dopo cena (tirchiaccio)

3) quando lo vedi è meno bello rispetto alle foto ( ssi lo hai visto su un sito di incontri embè? ormai funziona così)

4) quando vi sedete a parlare è così noioso ma così noioso che  si sentono i tuoi neuroni sbadigliare. ti racconta della sua vita da precario, dei suoi anni di disoccupazione come se tu lavorassi all’inps. per dio giovanotto sono una pollastra da conquistare CON QUI STA RE! già siamo partiti male con la galanteria, se poi mi prosciughi i neuroni come un rotolone regina….

5) zero complimenti, zero ammiccamenti, distanza di sicurezza come se tu fossi appestata, portatrice di sventura.

6) gli cade il bicchiere con la birra, (ci sta, capita anche a me) non ne ordina un altro ( stratirchiaccio) tu gli offri la tua e lui rifiuta come se tu fossi il serpente della mela proibita, poi guarda l’orologio e solo dopo 90 minuti, ti dice che è stanco e che sarebbe meglio andare mentre la tua birra è ancora a metà ( cafonazzo imperiale)

7) se ne va in macchina lasciandoti sola, a prendere i mezzi, di sera, con la neve, non ti riaccompagna a casa, non riaccompagna a casa una fanciulla che per lui ha messo il reggiseno a balconcino, il profumo da 40 euro ed il fondotinta buono!

tu pensi che glli hai fatto schifo, non gli sei piaciuta, lo saluti ringhiando e maledicendolo quando lui tranquillo come se nulla fosse ti dice < ehi allora, fatti sentire>!

tu vorresti rispondergli < fottiti cretino, col cazzo che ti scrivo, piuttosto la taglio e la do ai cani, piuttosto mi auto infibulo> ed invece gli rispondi un garbato, perchè sei sempre una signora < fatti sentire tu>

convinta che lui sparisca nel baratro.

ed invece no, lui l’indomani si fa sentire e pure nei giorni a seguire, significato di un interessa da parte sua!

capito! un interesse! avresti preferito davvero fargli schifo, perchè se l’interesse lui lo dimostra così, non osi immaginare quando non c’ha voglia di fare un cazzo.

si imbozzola e diventa larva! per dio!

madri vi prego, mi rivolgo a voi, crescete questi ometti con le basi di un sano corteggiamento e lo so che c’è crisi economica e di valori, ma un figlio così, vi resta vergine fino a 40 anni!

non la vorreste una bella nuora da criticare? si? bene allora crescete figli decenti!

e che cazzo oh!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

12 risposte a l’alieno

  1. Francesco ha detto:

    chiama i MIB o i Ghostbusters quand’è così ;-D

  2. Volevolaprinz ha detto:

    No vabbè…o è fantascienza o li trovi tutte eh!! Inizio a pensare che qui quello che arriva da Marte sono io eh! Che cazzo…

  3. Volevolaprinz ha detto:

    Non lo metto in dubbio..e questo mi valorizza assai

  4. Volevolaprinz ha detto:

    Si..marziano batte alieno 3-0! Vabbè sarà che sono di un altra generazione non sò..

  5. Papillon1961 ha detto:

    Eppure esistono… si comportano così anche nelle relazioni tra uomini (amici, colleghi) ignorando i più elementari gesti di cortesia, che i decenni non ti hanno mai offerto un caffè, gente che ha una serata tra amici con otto persone, ricevuto l’incarico di portare il bere, se ne arrivano con solo 6 cavolo di lattine compra al discount! E poi ti chiedono perché le donne li mandano affanculo.
    Sono quel genere di amico di lunga data che hai finito per adottare come un cucciolo abbandonato. Quando incontri quelli nuovi, appartenenti al genere, sei ormai abbastanza scafato da evitarli accuratamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...