chi fa da se … s’attacca

index

ho un quesito da porvi.

un quesito che mi sono porta io oggi, dopo aver finito, faticosamente di montare il mio letto armata di cacciavite, viti e tasselli, letto per cui mi sono rotta la schiena e le mani ma per cui, una volta finito,ho provato molta soddisfazione.

sono andata a dire ai 4 venti che una donna come me non si trova, una donna che in casa sa fare anche l’uomo, una donna indipendente, che non ha bisogno di nessuno, che riesce in ciò che vuole, fossero anche lavori manuali.

poi mi sono fermata a riflettere, ma voi uomini come vi rapportate con le donne che sanno fare… gli uomini?

avere una che sappia fare le cose che di solito sono competenza vostra, vi rallegra, vi eccita, vi intriga, ci fa apparire forti, desiderabili, interessanti, donne da sposare cosichè voi possiate serenamente delegarci lavori femminili e maschili per stare comodamente spalmati sul divano?

oppure ci vedete come delle donne eccessivamente indipendenti, quasi facciamo paura, quasi vi allontanate perchè, per una donna così, l’uomo non è necessario, ad una donna così come la dovreste dare la vostra protezione, il vostro affetto? vi sentireste inutili, privati della forza mascolina che vi contraddistingue.

quindi, gentili uomini che leggete, per una minchia di volta, mi dite come la volete sta donna?

indipendente e forte che con due colpi di black and decker vi spiccia casa o volete ancora la raperonzola buffa e svampita che vi butta la treccia e vi fa diventare l’eroe del castello?

fatemelo sapere perchè io qui a furia di far da sola, mi sta salendo il testosterone e ho timore che mi crescala barba, ogni tanto, fare la principessina, non mi dispiacerebbe ma non vorrei restare ala finestra ad aspettare un principe azzurro scolorito e coi leggins che non verrà mai…

ecco, attendo riscontro mentre dormo sul mio letto montato da me stessa medesima!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

29 risposte a chi fa da se … s’attacca

  1. Fasix ha detto:

    Sono per la parità in tutto, anche se non è sempre facile. Bello è la donna indipendente, che si sà arrangiare anche con i lavori di casa e bello è il maschio che non disdegna di cucinare o lavare. Sono sincero la lavatrice mi riesce male, ma lampadari e facenduzze varie le faccio e come te poi alla fine mi sento soddisfatto. Credo sia giusto ma non per un senso di appagamento o dovere nei confronti di nessuno, ma solo anche per sapere essere un pò autosufficiente nel momento della bisogna. Maschietti che quando la moglie è ammalata vanno in panico perchè non sanno fare un ovetto, o femminucce che non cambiano una lampadina. Rimane inteso che vista la parità adoro anche la femminuccia che prende l’iniziativa maliziosa e non solo che subisce. Una cosa però NO, non lasciarti crescere la barba, in nessun posto, per me sei splendida così. Hihihihhii.
    Bacione Fa. 😉

  2. io boh ha detto:

    Pienamente d’accordo sul titolo. Sono anni che vedo che chi chiede ottiene di più di chi non chiede, eppure non riesco a chiedere aiuto per questioni che posso risolvere da sola, bah, orgoglio inutile…

  3. "Cippe's" ha detto:

    Come ti capisco! Anch’io ho paura che tra poco mi crescerà la barba 😀

  4. Francesco ha detto:

    Dipende se sei in modalità “parità dei sessi” o l’esatto contrario. Io ho sempre avuto donne gnocche, ma scarse nella sbrigarsela da sole. A me piace la donna che sa togliersi le castagne dal fuoco, ma esistono differenze indiscutibili fra uomini e donne, quindi non è giusto pretendere che vi trasformiate in una tuttofare, per solitudine, orgoglio o altro. Io m’incazzo con l’idea dell’uomo meridionale, mediorientale, medio (ogni tipo di polemica è fuori luogo in questo contesto, io parlo di comportamento “maschile” riscontrabile dal Polo Nord, al Polo Sud), che se ne sta spaparanzato come un leone a fare NULLA, delegando qualsiasi tipo di attività fisica e intellettuale alle donne. Io intendo un minimo di autonomia, per cui mi piace che una donna se la sappia cavare un minimo. Non disdegnerò mai una che sappia la differenza tra una brugola e un martello, anche se non sarà certo questo a farmi innamorare di lei!

  5. fulvialuna1 ha detto:

    Sono la classica donna con la gonna…non ho le trecce e nel caso due viti le pianto come e quando voglio.
    Sono la classica donnna che stà in casa….ma amo le vacanze un pò avventurose, ho dormito all’aperto sotto le stelle, ho vissute un paio di esperienze fai da te meravigliose.
    Sono la classica donna che ama gli uomini (il mio in particolare)….ma le palle ce l’ho anche io (non fisiologiche, celebrali) e al momento opportuno so fare benissimo a meno degli uomini.
    Sono la classica donna….mio marito ne è contento, perchè la parità ce l’ho nel cervello.
    Sei forte 🙂

  6. ilgattosyl ha detto:

    se lo chiedi per una minchia di volta, come faccio a esimermi….adoro le donne mascoline nei modi e nei pensieri….se poi il packaging è femminile è meglio. perchè anche l’occhio vuole la sua parte.

  7. D@g ha detto:

    A me garberebbe di brutto se la mia metá fosse in grado di bricolare…avrei molto da condividere e potrei pure pure reggere la giornata shopping….

  8. colpoditacco ha detto:

    Io mi sono sempre definita una donna che sa guidare, parcheggiare e riconoscere un fuorigioco… ma i lavori manuali proprio no, non fanno x me. Più che cambiare le pile o le lampadine non faccio. Però posso uscire con un ragazzo e guidare io, mi è capitato e non ci vedo nulla di male… posso mettere lo smalto mentre guardo una partita…😆😆

  9. domenicomortellaro ha detto:

    Il participio passato di porgersi è porta… quel trapano traeva in inganno su cosa stessi riparando o costruendo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...