il mito del culo

visto che si avvicina san valentino, io e https://cippes.wordpress.com/ scriviamo di culi. o meglio lei scrive ed io riciclo.

forsehopersolechiavi

images

basta! basta! io non scrivo più!

non posso avere una teoria fondata da anni di documentazione e poi arriva il primo che passa e me la smonta!

non è concepibile. non su questo argomento poi!

la saggezza popolare sa che il culo di una donna è una specie di sacro graal, che lo concediamo con la stessa parsimonia con cui i diabetici mangiano i dolci, che deve esserci il plenilunio e l’eclissi assieme affinchè sia una nostra iniziativa, spesso ve lo “diamo” per sfinimento, perchè è qualcosa di così raro, segreto, inaarrivabile che voi diventate dei bambini capricciosi e per non sentirvi mugolare, vi accontentiamo.

lo facciamo come estremo sacrificio, rigide e tese pronte a soffrire un po’ , spesso non godendo dell’atto in se, spesso vedendolo come qualcosa di impuro, sporco.

insomma, lo facciamo per voi! anni di leggende metropolitane lo hanno descritto come un luogo segreto ed impervio…

View original post 347 altre parole

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

2 risposte a il mito del culo

  1. Fasix ha detto:

    Ma è tuo quel bel fioccone Rosso???????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...