vivo dunque dico

frasi non dette,

occhiate non lanciate

parole taciute

occasioni perse

la vita è fatta di questo e spesso i momenti belli ci passano accanto e noi li perdiamo.

quante volte vorrei dire cose che taccio per paura di essere fraintesa, di essere in anticipo o in ritardo.

quante volte non faccio gesti perchè mi sembrano esagerati, perchè possono essere incompresi o sminuiti.

quante volte mi castro, mi limito, non sono me stessa, aspetto il momento giusto, l’occasione perfetta che magari non arriverà mai. l’occasione perfetta la creo io e poco importa se quelle parole non arriveranno a segno. io intanto le ho dette e se chi le riceve scappa, tanto peggio per lui.

non voglio più limiti di spazio e tempo, non voglio più pensare se si può e se non si deve.

voglio essere libera di dire le cose, di godermi i momenti di cavalcare l’onda. ho passato troppi anni in una gabbia d’oro come dice il mio amico tiziano ferro, è il momento di cinquettare liberamente, sono troppo vecchia per giocare a nascondino con le parole, rischio di non trovarle più.

rischio di perdermi sorrisi, di perdermi occhi che si rallegrano, ma pure bocche che si serrano e vaffanculo gridati in risposta.

perchè è di queste cose che si vive.

una esistenza di attese e rinunce porta solo a gastrite e antidepressivi. io voglio vivere e voglio farlo a modo mio. voglio iniziare a dire a voce ciò che già scrivo su carta.

e che me ne fott’a me se a te ciò che dico non piace?! intanto zitto e ascoltami che secondo me, ti rimango dentro .

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

5 risposte a vivo dunque dico

  1. Gigi Atene ha detto:

    E questa è una dichiarazione d’intenti alla quale faccio un grande applauso…
    Brava!

  2. ilgattosyl ha detto:

    L’inerzia governa il mondo. L’inerzia dice: Calma, non così in fretta, sono ancora io che comando qui. (cit. A. Agassi)
    Il primo passo è prenderne consapevolezza e quello successivo agire.

    (minchia, non ho detto nemmeno una cagata….il caldo mi fa male)

  3. Laura ha detto:

    Brava, e’ cosi’ che si fa, baci cara, buona serata, ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...