Per tutti o per me

Lui mi ha appena detto che ne ha tante.
Lui chi?
Lui, quello che mi piace!
Ma tante cosa?
Donne, femmine, ragazze…possibilità insomma!
Ma ne frequenta tante!?
Non lo so. Sicuramente è single ma semina molto in attesa del raccolto.
Per una volta sono davanti ad una figura che non conosco.
Non è un calabrone che vola di fiore in fiore, non è un trombatore di fama, non è un corteggiatore seriale. È una figura nuova.
Un contadino che si diverte a parlare, cazzeggiare con tante donne sperando che tra queste ne venga fuori una non pazza, fisicamente accettabile, mentalmente stimolante con cui uscire e creare qualcosa.
È deprecabile? Non credo.
Spreca energie e non conosce mai veramente nessuno bene? Forse.
È un modo per divertirsi senza impegnarsi? Non so, so che non va a letto con tutte.
Di certo stimola la competizione!
Ti fa sgomitare e sudare per arrivare sul podio.
Tu vuoi essere quella scelta. Tu vuoi essere quella che supera le selezioni.
Poi magari in concreto non ti piace ma tu ti senti stimolata a superare ogni limite.
È scorretto? No!
Sono prove, test ai quali ti sottoponi di spontanea volontà. Se le superi bene magari vinci il pupazzo, la gara, se non sei quella scelta hai imparato a fare cose a gestire emozioni che magari non avresti fatto.
Ma con la gelosia? Come ti porresti?
Be io non so se le vede, se le sente, se a loro da più o meno di me. In ogni caso, farle fuori una ad una non sarebbe male.
Fai tutto ciò che è in tuo possesso per sbalordirlo, se non riesci… Sbaraglia la concorrenza gettando phon dentro le vasche da bagno!
Dici che funziona?
Si ma solo se poi gli tagli le falangi e lo accechi affinché non ne possa trovare altre.
Ammazza che complicato!
Hai altre soluzioni?
Si. Cercane uno che guardi solo te.
Qualcosa che è voluta da tutti, fa perdere presto interesse.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Per tutti o per me

  1. Bloom2489 ha detto:

    E’ una situazione sicuramente troppo stressante secondo me! xD

  2. ilgattosyl ha detto:

    sembra più un post sul marketing….sulla domanda e l’offerta.

  3. Dave Brick Pinza ha detto:

    Tattica da pescatore, pasturi e chi abbocca porti a casa.

  4. Se uno mi dicesse una cosa del genere lo toglierei subito d’impaccio, girerei subito sui tacchi e me ne andrei. Ma cosa te ne fai si uno che nemmeno all’inizio sa se ti vuole o no? Già è abbastanza complicato il prosieguo, che almeno all’inizio sia una sorta di viaggio di nozze, perdiana!

    • Emily Dickinside ha detto:

      Giusto. Giustissimo

      • Frank ha detto:

        Ehh…’momento! Che cosa fai quando attacchi un annuncio per dare ripetizioni? Stacchi un paio di frangette di carta con su scritto il tuo numero…Perché? Provate a pensarci…è sempre la stessa regola, è una legge biologica vecchia di milioni e milioni di anni: “vado dove vanno…i miei simili”; muoversi con il branco, mangiare dove mangiano gli altri, selezionare le prede che i tuoi simili cacciano, è quasi un riflesso condizionato, non c’è nulla di male. Se stacco due frangette mostro agli altri che il soggetto è appetibile, collaudato, sicuro. Altrimenti rimangono circospetti, come di fronte ad un fungo dal colore mai visto (sarà velenoso?)
        Di conseguenza molte donne seguono in modo subcosciente il “branco”…non c’è nulla di male, questo non vuol dire che siete delle pecore ottuse, ci mancherebbe! Ma l’uomo appetito da molte donne, va a far leva sull’istinto riproduttivo. E’ un riproduttore rodato, fertile, non sarà portatore di malattie genetiche, ecc..ecc.. Fa parte della vostra natura, così come la tendenza a mettersi in competizione con le altre per il tizio di turno!
        Un uomo che semina in giro, non è un pescatore con reti a strascico! E’ uno che ha capito come ci si deve muovere, perché la vita è breve e il tempo non va mai regalato. Mantenere molte conoscenze “al fresco”, purché nel rispetto dei sentimenti della donna, serve a non fossilizzarsi! Ragazze, guardate che non tutti gli uomini sono uguali..c’è chi davvero vorrebbe trovare l’amore della sua vita, solo che viviamo in una società dove conoscersi è diventato difficile. Ognuno è occupato a farsi i cazzi propri, a temporeggiare, perché non è mai il momento/contesto giusto, ho troppi pensieri per la testa, ho troppo da fare e….. dopo un po’ l’altro si stufa! Quello che non volete capire è che per noi uomini non esiste il concetto di “predestinazione”: il vostro ragazzo non è un messaggero celeste! E’ uno più o meno sulla vostra stessa lunghezza d’onda, che ha avuto culo di incontrarvi nel posto giusto, al momento giusto! E’ uno che tirando la palla ha fatto canestro! Per cui lunga vita a chi semina!! A chi rispetta il proprio tempo e le proprie energie.
        Uomini e donne si capiranno solo quando si riconosceranno, l’uno nell’altra, secondo la propria capacità nel saper mettersi in discussione.

  5. basta piangersi addosso ha detto:

    Lascia stare scappa da questi tizi… Dietro chi fa queste dichiarazioni spesso c’è un narciso… un uomo che non sa amare, perchè amare l’altro significa sceglierlo… saper distinguere fuori dal proprio se un altro essere degno di amore. In genere questi tipi non sanno fare questa scelta, perchè il proprio io è troppo grande per poter riconoscere persone interessanti, e abbassarsi a corteggiarle. Sono dei passivi, stanno li e aspettano la povera preda adorante, disposta a tutto per conquistarlo. La fregatura è che sono inconquistabili, non sarai mai abbastanza… perchè se ci pensi siamo tutte un mix di pregi e difetti… se ti fai circondare dall’harem di grupie ci sarà sempre quella che ti piace perchè puoi parlarle di musica, quella generosa, quella disponibile, quella simpatica…. perchè sceglierne alla fine una. Quando puoi viverti il lato positivo di ognuna, senza responsabilità(incluso il sesso, ti garantisco che anche se non lo dicono assaggiano, ma ti raccontano che lei gli è saltata addosso e lui non voleva, non è responsabile, quindi è come se non è successo)? Scappa a gambe levate… se non vuoi vivere da concorrente a miss italia senza mai una corona. Prima o poi farà la scelta di comodo, senza amore, magari perchè la candidata x ha un reddito alto, ha casa e può permettersi qualche lusso in più, e tu li a piangere a chiederti perchè, visto che stavate bene insieme, e di lei ti parlava pure male. Scappa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...