Zampe blu

parlavo con un amico l’altra sera.

era parecchio a terra. mi dice che non trova la donna giusta.

ed io, piccola Emily posso non patire per questa sua sventura?

quando vedo ragazzi per bene ( che poi magari eh sono stati stronzi con tizia e caia ma la mia teoria sugli stronzi la conoscete, la stronzità cambia in base a interessi, persone, modi e contingenze) non trovare una brava ragazza, a zia Emily si stringe il cuore, che poi lui l’avrebbe pure trovata, solo che lei devastata da un rapporto precedente non è ancora pronta.

e lui l’aspetta, con la bocca dice di no ma col cuore dice si, con gli occhi dice si, con le mani dice si. la sta aspettando. ed esce anche con altre, altre che magari lo vorranno da subito ma lui aspetta lei, la sua lei, la sua bella addormentata da salvare che vorrei svegliare a ceffoni. caro mio a me non mi freghi, zia emily sa, sa che tu potrai trombarti mezzo tropico del capricorno ma il pensiero andrà a lei, lei che fragile e confusa ti vuole ad intermittenza.

mentre lui mi parla io penso all’uccello dalle zampe blu.

precisamente la sula dalle zampe blu.

E’ stato fissando questo pennuto e tutti gli animali della zona che Darwin ha elaborato la sua teoria dell’evoluzione. l’evoluzione che noi umani stiamo distruggendo con le nostre congetture del cazzo e i nostri amori a metà. povero Darwin se solo sapesse che la nostra evoluzione è legata ad un filo di connessione internet.

la sula è un normalissimo uccello delle galapagos che però, nutrendosi di un particolare tipo di crostacei, gli diventano le zampe blu.

il maschietto emette un lamentoso e pietoso fischio triste per attirare la femmina, poi fa un buffo, esagerato e ridicolo balletto di corteggiamento. Quando trova la compagna giusta offre il nido e cova le uova alternandosi con lei.

leggenda narra inoltre che, per avere queste zampe blu che piacciono tanto alle femminucce, lui si nutra di pagurini un po’ indigesti ma assai pigmentati, insomma si avvelena leggermente pur di avere il suo amore.

praticamente quello che facciamo tutti noi tutti i giorni. cerchiamo di farci più blu le nostre zampe con stratagemmi e archibugi mentali per attirare il nostro partner. solo che sti pennuti lo fanno quasi in maniera naturale, noi, semplici ma complessi animali da involuzione, ce ne muoriamo dietro.

cara la mia sula, sei praticamente l’uccello ideale, peccato che non sia di quelli attaccati agli uomini!

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Zampe blu

  1. ysingrinus ha detto:

    La sula dai piedi blu è uno degli animali che preferisco. In passato sono sicuro di averne anche parlato.

  2. Fasix ha detto:

    Preferisco polenta e passera. Baciotto Fa.

  3. Volevolaprinz ha detto:

    Boh..lui aspetta lei,tromba le altre ma pensa solo a lei..avrà vuoti di memoria? Che vuol dire aspetta lei ma tromba con altre? Mah

  4. Frank ha detto:

    Il tuo amico dovrebbe darsi una svegliata, Laura! Non vale la pena svalutarsi per nessuno, perché se piaci, piaci da subito e se una persona non è pronta..peggio per lei. Ricordagli una stupenda raccomandazione di Cristo ai suoi discepoli: “Non date ciò che è santo ai cani e non gettate le vostre perle ai porci”. I danni che non fanno i film d’amore…!

    • Emily Dickinside ha detto:

      Si e i libri poi…e le poesie!
      Lui non si sta svalutando. Ha fatto il possibile , ha coltivato, ora aspetta che qualcosa nasca. Se è annata sbagliata… Comprerà dal fruttivendolo. Ma quando sai che quei semi li hai piantati col cuore, aspetti fino a che diventa deserto

  5. ilgattosyl ha detto:

    una volta ruppi accidentamente un uovo di sula dalle zampe blu…mi sentii molto in colpa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...