mi sono persa

ero convinta di essere romantica, una di quelle donne pucciose e zuccherose tutta tacchi e profumo, quelle che volevano le romanticherie, le rose e le poesie lette sulla pelle.

lo avevo trovato un uomo che mi dava queato ma poi ho capito che non soddisfaceva tutta la mia natura.

poi mi sono riscoperta maschiaccia, mi piace essere al pari di un uomo, bere una birra senza pensare alla dieta, fare battutacce volgari e ridere per ore, cercavo qualcuno che mi amasse anche così. anche questo lo avevo trovato ma ero rimasta a metà…non ero ancora completa.

poi credevo di essere diventata una donna senza sentimenti, solo avventure di una sera che dovevano sparire prima dell’alba, niente sdolcerie, solo appuntamenti organizzati e standardizzati in una vita frentica.
ma non mi lasciavano nulla se non il profumo di un corpo estraneo.

poi ho avuto il periodo cinico, lasciavo per messaggio, mi amavo e pretendevo che gli altri vedessero la meraviglia che sono, mi ero creata un’ aura da artista maledetta che deve soffrire e vuol far soffrire.
ma pure questa era solo una costruzione e quando ho trovato l’uomo che mi dava pan per focaccia cono rimasta vuota

quindi adesso, parliamone un po’.. che cosa voglio? come faccio a circondarmi di persone giuste se non so chi sono, cosa voglio, se non so essere coerente, decisa, sicura, se non mi accetto in prima persona?
Ero convinta di conoscermi ed invece?

mi sono persa nei meandri di me stessa, cercavo la mia vera me e ho trovato quattro brutte copie o quattro pezzi di me ?
Chi cacchio sono?

chi sono? voi lo avete mica capito?

avrei bisogno di una mappa.

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

22 risposte a mi sono persa

  1. skeria88 ha detto:

    Il fatto di aver superato i nostri precedenti limiti ci rende molto più flessibili rispetto ad alcune donne che sono ferme agli stadi precedenti, credo che non dobbiamo scegliere un bel niente, che le cose le persone, le situazioni che ci si presenteranno potranno essere le stesse, ma saremo noi a giudicarle in maniera diversa.

    Secondo me la domanda più adatta dovrebbe essere…Di cosa ho bisogno adesso?
    Anche perchè diciamocelo sta storia che abbiamo personalità multiple, che in realtà siamo più sensibili, e anche molto intelligenti e indipendenti fa sì che non ci accontentiamo più.

    Forse avere a che fare con persone più semplici potrebbe essere una soluzione temporanea, per riscoprirci ancora una volta, diverse.

    Pace e bene, mi piacciono i tuoi articoli 🙂

  2. ysingrinus ha detto:

    Tutti hanno bisogno di una mappa!

  3. filosofiasessuale ha detto:

    Minchia se non lo avevamo capito: lampu. Più che una mappa a te serve la bussola, una buona non quella comprata dai Cinesi, e la cartina che indica dove si trova la parrocchia di don Tonino.
    NB, minchia la cazzata degli “stadi precedenti” superati è veramente grande. Come dire “zoccole si nasce ma escort si diventa”.
    Stàtt bbuona.

    • Emily Dickinside ha detto:

      Voglio conoscere don tonino

      • filosofiasessuale ha detto:

        Non è facile Emily, quello pare che niente fa ma… è sempre in giro e non ha neanche una segretaria. Pensa. Ultimamente “distribuisce” estreme unzioni ma qui di vecchi moribondi non ce ne è nemmeno uno/a. Secondo me usa il “teletrasporto” e arriva ovunque, oltre i confini della contea.
        Però ti tengo presente, contaci ne (intercalare piemontese).

  4. Dave Brick Pinza ha detto:

    Se non lo sai tu……
    Star bene con se stessi è la cosa più difficile, parti da questo.

  5. colpoditacco ha detto:

    Oggi non dovresti perderti il calendario degli gnocchi… ahahah voglio il tuo commento/giudizio finale! 😀 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...