colpo al cuore

ciao, ti chiamavo per dirti che mi vedo con una persona, non è nulla di serio ma volevo che fossi la prima a saperlo, per evitare che magari, che so, te lo dicano terzi.

La storia è chiusa da un pezzo, la vostra, finita senza rabbia, spentasi giorno dopo giorno,siete ancora legati da profonda stima ed affetto, siete ancora importanti l’uno per l’altra e apprezzi il suo gesto.
chiudi il telefono e ti siedi sul divano, le gambe sono molli.
senti una vocina che dice gameover.
non importa quanti chilometri vi separino o quante persone sono passate nella tua vita dalla fine del rapporto, soltanto in quel momento capisci che è finita, perchè non dipende più da te, perchè quella persona è andata oltre, perchè quella persona ha una vita senza te.
egoisticamente pensi che saresti sempre potuta tornare da lei,che sarebbe stato il tuo porto sicuro, che ci sareste stati sempre l’uno per l’altra ma ora sai che non è così.
è stato l’amore grande, quello in cui credi, quello che ti cambia, quello in cui metti tutta te stessa, quello in cui cresci e fai progetti, quello per cui ti scontri con il modo, quello per cui lotti, quello per cui ti senti nuova e viva e con questa persona ci hai fatto tutto, che forse solo cambiando continente potresti trovare qualcosa di nuovo da fare, per il resto sono più o meno copie di quello gia fatto.
e ti viene nostalgia postuma, gelosia ritardata.
potevo fare qualcosa?
è stata colpa mia?
e non importa che tu sia single o felicemente fidanzata o a quasi un passo dal matrimonio, quella persona era tua.
era la tua persona.
e ti vengono mille dubbi. e se mi lasciassi e lei fosse felicemete fidanzata con questa nuoa? e se avessi bisogno di lei? e se non trovassi mai l’amore come lo fu lei?
dubbi a parte, ti vengono in mente tutti i ricordi di una vita felice con lei, di quegli anni intensi, che non bastano mille giorni a ricordare ogni momento, ogni rito, ogni cosa fatta assieme, ogni emozione, ogni litigio, anche se questi ultimi, col senno di poi sembrano stupidi ed insulsi ma tu adesso le vuoi chiedere scusa, scusa dopo anni, scusa per essere stata testarda, egoista, prepotente, mai empatica, sempre saputella.
e adesso ti manca come non ti è mai mancata, le sue mani staranno toccando altri seni, la sua bocca starà baciando l’altra, la sua bocca che era tua.
e vorresti augurarle felicità, accompagnarla come un padre all’altare e consegnarla a questa persona dicendole di averne cura, che è preziosa, unica, fragile e forte, decisa e volubile, che come la conosci tu non la conosce nessuno, che odia i geki e adora il pistacchio.
ma non riesci, ci stai male, perche vi siete lasciati? perchè tutto è finito?
doeva andare così? allora non era il tuo grande amore? e allora perchè adesso ci patisci tanto?
perchè sei una ragazzina viziata e vuoi tutto per te, perchè sei ingorda perchè ciò che è tuo non si condivide, perchè avevate fatto un patto e delle promesse, perchè volevate avere il lieto fine.Ma sei stata tu a rovinare tutto ed ora di che ti lamenti? che pretendi?
e si, non potrai fare un dolce senza sentire la sua voce che ti guida, non potrai vedere un film senza ricordare di quando lo avete visto assieme, questa persona ti scorre sotto pelle e ti ribadisce che per lei è uguale, che tu sei tu e non cambierà mai, che il vostro rapporto è stato unico e ci sarà sempre per te, che ti porta tatuata addosso, che il vostro divano comprato a sacrifici nella vostra casa, resterà intatto, solo vostro, ci saranno solo le macchie deve vostre bibite e la pipì del vostro gatto ma tu sai che non è così, che le cose cambiano e la gente passa e anche tu passerai, passerai e diventerai la ex.
si sei stata quella ex, quella con cui competere quella che fa paura, quella che ha dato tutto, quella che è importante e speciale e presente ma sarai la ex, ora il suo futuro appartiene ad un’altra.
hai sempre odiato la storia, andavano ricordati nomi, date, battaglie, luoghi ma ora davanti agli occhi hai nitidi tutti i vostri anni assieme e sai che diventerai passato, storia, sei stata la sua seconda guerra di indipendenza, quella che ha fatto più morti e più vittorie ma tutti ricorderanno la terza perchè sarà l’ultima.
il cuore per la prima volta si è fermato un attimo.
respiri.
le auguri ogni bene perchè lo merita e tra le righe bisbigli che comunque resta sempre la tua persona, il tuo grande amore.
e ti prendi un po’ di tempo per sorridere con gli occhi ripensando a quella volta che…

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

7 risposte a colpo al cuore

  1. frank ha detto:

    Ma sopratutto la, o l’ ex, pian piano si distacca e ci si disabitua mentalmente all’altro\a; e l’effetto è strano, l’idea dell’amore insieme, l’amore un tempo eterno, la condivisione, i momenti vissuti e tutti i progetti, sembrano far parte di un’altra vita. O di un sogno, fatto insieme. La magia di quelle battaglie per averla, le notti insonni, e le follie si è tutto volatilizzato e, quando nei sei consapevole, è perchè hai giá iniziato un’altra esistenza, i titoli di testa sono appena spariti e, le strade, si dividono.
    Ha un certo fascino, anche se ci ha fatto male.

  2. Papillon1961 ha detto:

    Cara Dottoressa, nel caso che questa persona abbia una storia ma in realtà te ne parli distrattamente, anzi quasi mai, come lo interpreta? Una forma di pudore? Quando ci si sente occasionalmente, da amici di vecchio corso, ci siparla di tutto, ma lei – di lui – no. E questo mantiene acceso il fuoco più piccolo del piano cottura, quello dove di solito scaldi un goccio di latte. Son cose che fanno pensare…

  3. massimolegnani ha detto:

    Stupendo brano, intensita’ e contraddizioni, rebecca la prima moglie e la seconda guerra d’indipendenza (pero’ consolati la terza e’ stata un fiasco militare e tutti si fa a gara per dimenticarla)
    ml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...