navigare

vi è mai capitato di lasciare una persona senza volerlo fare davvero? per un ostro egoismo, per un dovere, per circostanze?

o meglio ancora, lasciarla per avere un futuro miglio ma poi pentiri di averlo fatto ?

o ancora lasciarla per avere un futuro migliore ma alla fine della fiera non sapere bene se quella scelta sia stata giusta o meno?

e si, vi siete rifatti una nuoa vita, siete partiti, avete fatto carriera, aete 12 figli ma avete sempre il dubbio se quello era davvero il vostro grande amore e voi lo avete mandato a puttane per un vostro sano egoismo?

ma non si vive per troare la felicità dell’amore? allora perchè è spesso la prima cosa che si sacrifica?

non ci si amava abbastanza?

e se ad un certo punto, mentre ti godi la tua nuova vita ti fermi a pensare che ha un sapore strano? come di stantio, come se tutte quelle cose le avessi già fatte, come se quella felicità fosse costruita perchè ormai non si può più tornare indietro come se quello da cui sei scappato adesso lo rivuoi?

ma lo rivuoi perchè non lo hai più o perchè quello eri il vero tu? perchè fondamentalmente hai piantato un casino per trovare te stesso e adesso senza quella persona non ti piaci?

e se tornassi indietro a prenderla, ammeso che si potesse, sei sicuro che adesso tutto ada per il meglio o stai facendo un grosso errore ritornando da dove sei scappato per paura del futuro?

e se quella persona non ti avese perdonato?

e se gli aessi fatto del male?

e se ti amasse ancora?

che fare? una volta che sei in mare, naighi o torni a rifuggiarti in quel porto da cui hai fatto tutto per mollare gli ormeggi?

 

 

 

Annunci

Informazioni su Emily Dickinside

un diamante dalle mille sfaccettature
Questa voce è stata pubblicata in istruzioni per l'uso. Contrassegna il permalink.

9 risposte a navigare

  1. Hadley ha detto:

    Io ho lasciato il mio primo moroso dopo 5 anni e mezzo ed ero ancora innamorata di lui. ..ma molto molto infelice. ..lui tirava fuori la parte peggiore di me.
    Però ammetto di non averla digerita, nonostante abbia trovato un altro moroso con cui ho pure convissuto mi sentivo come se avessi lasciato qualcosa in sospeso, quel famoso se… così nuovamente single ci sono uscita qualche volta insieme, dicendoci che era solo per amicizia, mi sono resa conto che quello che provavo per lui era più un amore fraterno, così sono stata libera di potermi vivere la storia successiva con il cuore e la testa

  2. Anna Gi ha detto:

    quante domande, quanti dubbi… Sì, anche a me è capitato di voltarmi indietro e domandarmi se quel che avevo lasciato non fosse, invece, la scelta giusta da fare a suo tempo. Mi sono chiesta cosa sarebbe stato se non lo avessi lasciato e, sai? Ci siamo incontrati dopo tantissimi anni, quando il suo matrimonio era ormai fallito ed io ero libera… ci siamo RI-TROVATI e … non ha funzionato. E allora ho dato una risposta alla domanda che nel corso degli anni mi aveva spesso fatto visita: “se fossimo rimasti insieme sarebbe comunque finita, perchè crescendo siamo cambiati”. Ecco.
    Un saluto
    Anna

  3. Cigarafterten ha detto:

    Domanda che non c’entra niente con il post. Ho visto che hai inserito ShinyStat come contatore. Ti è utile? Funziona?

  4. TADS ha detto:

    questa è l’arte dell’autoevirazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...